APD Aurelio

Vai ai contenuti

Menu principale:

BENVENUTI NEL SITO DELL' AURELIO FIAMME AZZURRE
Associazione Polisportiva Dilettantistica
AURELIO FIAMME AZZURRE
Matr. F.I.G.C 935674
Centro Sportivo Don Calabria
con Sede a via San Vitaliano, 30
Roma
Tel.: 06.6290553
Fax:: 06.83513591
www.apdaurelio.it
email:
aurelio@pec-societa.it
STAGIONE SPORTIVA 2015-2016


"BIMBI SICURI"
Scuola Calcio - lunedi 23 maggio 2016

Lunedì 23 alle 18:00 al campo Don Calabria ci sarà un incontro tra la società Aurelio e la Protezione Civile per il pronto soccorso sui bambini dal titolo "bimbi sicuri". L'incontro durerà due ore e al termine verrà rilasciato un attestato di frequenza per tutti coloro vogliano partecipare. Occorre confermare la presenza chiamando in società.
La Società Aurelio sostiene fortemente queste iniziative di prevenzione pertanto invita tutti a partecipare (oltre ai dirigenti e gli allenatori anche genitori) per la salvaguardia dei nostri bambini/ragazzi. Il Direttore della scuola calcio Walter Ameli (foto a destra) ringrazia tutti coloro che parteciperanno e che sosterranno, insieme alla  società questa costruttiva ed interessante iniziativa.

XXXIII EDIZIONE TORNEO BEPPE VIOLA
Campo Gabii - Ponte di Nona
domenica 22 maggio 2016

AURELIO F.A. - LODIGIANI   0  -  2
P.CARSO - PONTE DI NONA  1  -  0

A cura di Simone Lorusso (Fuori Area)

BEPPE VIOLA i migliori di Aurelio Lodigiani: Giorgio una conferma, Falconi le prende tutte
COCCIA:
Il numero dieci reds ha instaurato una vera e propria faida con Falconi, a lungo vinta dal portiere dell’Aurelio. Dopo almeno tre ghiotte chance sprecate, tra cui una clamorosa, trova comunque la rete del raddoppio nella ripresa. Al di là degli errori, giocatori con altissimo tasso tecnico e senso della posizione. Predatore.
GIORGIO:
Il numero otto della Lodigiani si conferma come uno dei ragazzi più interessanti della squadra di Santucci e anche oggi, dopo una partita non brillantissima, ha il merito di buttarla dentro quando serve. Sempre presente.
JOSHUA: Come al solito devastante in fase di accelerazione, pecca un po’ di precisione sotto porta. A sua discolpa, però, va detto che ha trovato sulla sua strada un Falconi in forma eccezionale. Per il resto tanta, tantissima sostanza fatta di sponde, tocchi di prima e percussioni in avanti. Gazzella
FALCONI:
Se la partita fosse finita in pareggio, probabilmente il suo volto non sarebbe andato via per molto dalle menti degli attaccanti di Santucci. Vero e proprio incubo per gli avversari, para tutto il parabile e forse anche qualcosa in più. Straordinario specialmente su Coccia, il quale riesce però a prendersi la rivincita dopo una respinta corta coi pugni proprio di Falconi. Magnete.
DONNINI:
Il numero dieci granata è, senza alcun dubbio, l’uomo più pericoloso dei suoi. Il suo sinistro è una vera e propria arma in più per l’Aurelio, anche se oggi la mira è venuta un po’ meno. Tiratore scelto.
FRANCAVIGLIA: Il numero undici dell’Aurelio è autore di una prestazione molto tecnica, contraddistinta da una serie di assist e dribbling che permettono alla sua squadra di salire. Pur non rendendosi molto pericoloso sotto porta, il suo tocco vellutato mette spavento alla Lodigiani. Gancio

A destra il video di alcune immagini salienti della gara Aurelio F.A.Lodigiani.


FINALE GIOVANISSIMI REGIONALI

FASCIA B

martedi 17/05/2016
LATINA-GRIFONE MONTEVERDE   1  -  0
LUPA ROMA - GIARDINETTI              1 -   0

sabato21/05/2016
GIARDINETTI - AURELIO F.A.  3  - 0
SPORTING C.DI FIUMICINO - LATINA CALCIO





TORNEO QUI QUO QUA
SCUOLA CALCIO 2009-2010
Sabato 21 maggio 2016

Grande festa all'Aurelio per la fase finale del "Tonneo Qui  Quo Qua" che si è tenuta sabato pomeriggio. Hanno partecipato Aurelio F.A., Nuova Aurelio, Ulivi e Don Orione e dopo la sfilata iniziale delle squadre il Direttore della scuola calcio Walter Ameli ha salutato tutti i bambini delle società partecipanti. Successivamente si sono giocate partitelle di 15' ciascuna senza risultato e al termine di queste  ci sono state le premiazioni per tutti con la partecipazione del Presidente dell'Aurelio Giorgio Calisti che ha salutato e ringraziato tutti.  E' stata una vera e propria giornata di sport, amicizia dove i bambini si sono divertiti e sono tornati a casa felici di aver ricevuto il premio di partecipazione.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu